NUOVA CONTINENTAL GT CONVERTIBLE NUMBER 1 EDITION BY MULLINER

Continental GT Convertible Number 1 Edition– Ciclo WLTP - Consumo di carburante in l/100 km: basso 23.9; medio 15.5; alto 12.8; molto alto 12.7; ciclo combinato 14.8; emissioni di CO2 (ciclo combinato) 336 g/km; autonomia 608 km
Bentley ha creato un esclusivo modello in edizione limitata che rende omaggio alla leggendaria Bentley Blower N. 1 del 1929. La Continental GT Convertible Number 1 Edition by Mulliner è un’interpretazione in chiave moderna di un’auto da corsa epica e integra al suo interno un autentico pezzo di storia ottenuto da un pistone della Blower N. 1 originale, incastonato nella consolle anteriore come parte del Bentley Rotating Display.

Per maggiori informazioni su questo modello in edizione limitata, ci chiami al numero +41 22 795 22 88 o venga a trovarci presso Bentley Geneve.

Ispirata alla Blower N. 1

Realizzata sulla piattaforma della Bentley Continental GT Convertible, la Number 1 Edition sarà prodotta in soli 100 esemplari esclusivi. Realizzata artigianalmente in Inghilterra nell’anno del centenario Bentley, racchiudere raffinati elementi di design che catturano lo spirito dell’età d’oro degli sport motoristici. Una leggenda nata nel 1932 sul circuito di Brooklands, vicino a Londra, quando la Blower N. 1 sovralimentata conquistò un impressionante record sul giro.

La Bentley Blower N. 1 fu una delle vetture più rappresentative dell’epoca, nata da una combinazione fra le abilità di Birkin e il sostegno finanziario di una benestante appassionata di corse ippiche, Dorothy Paget. Quando Bentley pose fine al progetto di Birkin, Paget intravide il potenziale della vettura e intervenne in suo aiuto.

La Bentley modifica da Birkin utilizzava un sovralimentatore per aumentare la pressione dell’aria nel motore e generare ancora più potenza. Questa soluzione che “soffiava” aria nel propulsore (in inglese “blow”) le valse il nome di Bentley Blower.

Un pezzo di storia Bentley

Come la Mulsanne W.O. Edition e la Continental GT Number 9 Edition, anche questo modello integra un autentico pezzo di storia Bentley. Incastonato nell’innovativo Bentley Rotating Display si trova infatti un piccolo gallettone immerso in resina, chiaro rimando ai gallettoni delle ruote presenti sulla Blower N. 1 e su altre Bentley storiche. Ogni gallettone è stato ottenuto da un pistone della Blower N. 1 originale, rimosso durante un restauro.

Caratteristiche degli esterni

Disponibile nelle varianti di colore Dragon Red II o Beluga, con capote Claret o Beluga, l’edizione limitata integra la Specifica Centenary, la Specifica Bentley Blackline e il kit per carrozzeria in fibra di carbonio, mentre la griglia anteriore è impreziosita da un numero 1 verniciato.

Caratteristiche degli interni

L’abitacolo è rifinito in pelle Cricket Ball o Beluga, cui si abbinano rivestimenti Heritage su sedili e pannelli delle portiere, con lo stemma della “B” goffrato sui poggiatesta e sugli inserti delle portiere. La raffinatezza della radica Grand Black è accentuata da pomelli placcati in oro 18 carati, mentre volante e leva del cambio sono rivestiti in Alcantara. I passeggeri sono accolti nel lussuoso abitacolo da battitacco personalizzati con il logo Number 1.

L’esclusivo cruscotto realizzato artigianalmente integra un orologio Jaeger impreziosito dal quadrante Number 1 e una splendida finitura fiorettata nella consolle centrale. Queste finitura nota anche come “alluminio cesellato” era diffusa fra le auto da corsa e gli aerei negli anni ’20 e ’30 per il suo basso grado di riflessione della luce.

Per maggiori informazioni sulla Continental GT Convertible Number 1 Edition, ci chiami oggi stesso al numero +41 22 795 22 88.


Galleria